• We love SPORT
index

La IV stagione del Campionato ABB FIA Formula E ha fatto tappa per la prima volta sulle strade italiane. A Roma, lo spettacolo della gara automobilistica più sostenibile al mondo ha visto sfrecciare 20 monoposto, completamente elettriche, lungo le strade della zona dell’Eur con un tracciato di 2.7 km, uno dei più lunghi dell’intero mondiale.

Dal 2013 DHL è Official Founding e Logistic Partner della Formula E. Questa collaborazione nasce dalla condivisione di uno spirito pionieristico e dall’impegno per un futuro sostenibile: dare vita alla mobilità elettrica e mostrare alle persone ciò che si può ottenere con un nuovo sistema di guida per il bene della società.

Per questo, sempre a Roma, è stata presentata la partnership tra DHL e Formula E alla presenza di: Alberto Nobis, Amministratore Delegato DHL Express Italia; Mario Zini, Amministratore Delegato DHL Global Forwarding Italia; Renato Bisignani, Direttore Comunicazione Formula E. A seguire si è svolto il tour del circuito fino al box dell’Audi Sport ABT Schaeffler Team dove erano presenti il campione del mondo in carica Lucas Di Grassi insieme al compagno di squadra Daniel Abt.

La Formula E vuole offrire una nuova visione della mobilità all’interno della città, spingendo il pubblico globale nella direzione del risparmio energetico e della sostenibilità attraverso l’uso di tecnologia all’avanguardia. Per trasportare la Formula E in tutto il mondo nel modo più efficiente possibile, DHL ha progettato un approccio multimodale appositamente adattato, integrando il trasporto aereo con le linee ferroviarie, stradali e marittime. Per fare questo si è avvalsa dell’esperienza di oltre 35 anni nel motorsport garantita dalla partnership con la Formula 1 e il Motomondiale.

Alcune delle innovazioni tecnologie e sostenibili sviluppate da DHL sono state esposte in occasione dell’ePrix di Roma all’interno dell’Allianz E-Village (Piano -1), presso il Centro Congressi La Nuvola di Fuksas. Allo stand di DHL è stato possibile anche partecipare ad una serie di attività divertenti e coinvolgenti per vivere un’esperienza unica e indimenticabile: la Power Bike Challenge, durante la quale gli spettatori hanno prodotto energia con le proprie pedalate; gli Holonones, per toccare con mano la realtà aumentata; la DHL APP “AR Treasure Hunt” che ha messo in palio numerosi premi con una speciale “caccia al tesoro”; il Photoboot che ha permesso a tutti di diventare veri piloti per un giorno.