• We love SPORT
Turi

Capire, programmare e organizzare percorsi di turismo a vocazione sportiva: al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma è andato in scena il seminario “Turismo sportivo: un fenomeno glocal”, organizzato dalla Scuola dello Sport del CONI in collaborazione con SG Plus Ghiretti & Partners, per affrontare il tema del turismo sportivo come strumento di crescita per un territorio.

I tanti interventi, tra i quali anche la relazione di Roberto Ghiretti, hanno analizzato l’iter della costruzione di una strategia di turismo a vocazione sportiva, evidenziando le diverse tipologie di turismo sportivo e le differenze tra i singoli territori, verificando gli strumenti più adatti per attrarre eventi sportivi sul territorio generando flussi di partecipazione e indotto economico e, infine, sottolineando come il turismo sportivo possa rappresentare un’importante occasione di rigenerazione di luoghi e impianti urbani.

Il seminario, rivolto ai dirigenti operanti nelle organizzazioni sportive, ai funzionari degli Enti Locali e della Pubblica amministrazione, a consulenti, organizzatori di eventi e liberi professionisti, a esperti di marketing e comunicazione, ha avuto l’obiettivo di far percepire il turismo a vocazione sportiva come una grande opportunità per il territorio.